Fiori rari, quali sono e dove crescono

fiore colorato
fiori rari

Hai voglia di soddisfare la tua curiosità in pochi minuti? Di far tuo uno dei piccoli segreti sul mondo dei fiori? Presto fatto, ecco i fiori rari, quali sono, dove trovarli e che caratteristiche hanno. Si tratta di alcuni splendidi fiori che per svariate ragioni sono arrivati ad essere classificati come fiori rari. Vuoi per la loro delicatezza o esigenze botaniche altamente articolate che non ne permettono la facile propagazione. Oppure per cambiamenti climatici a cui queste specie non sono sopravvissute nel corso del tempo. Andiamo a scoprili insieme?

Il primo tra i fiori rari dal rosso acceso

Fiori rari i più belli al mondo (2)

Chiudi gli occhi, immagina di esserti teletrasportato nell’ arcipelago dell’ ocenano Pacifico. Fatto ? Perfetto, tralasciando acque cristalline e coste paradisiache addentrati nell’ entroterra, la sorpresa sarà altrettanto incantenvole. Il Kokai cookei o Koki’o, un’ albero che porta un fiore dal colore rosso acceso e originario dell’ Hawaii scoperta sul finire del XIX secolo. Occupa una delle posizioni più alte parlando di fiori rari. Il colore è di un rosso intenso. Perché è diventato così raro? Un pò perchè ha bisogno di un biotipo particolarissimo che ne rende possibile la propagazione solo in alcune zone. Soprattuto perchè, in un incendio nel 1978 i pochi esemplari esistenti al mondo sono andati bruciati. L’ intervento dell’ uomo a quell’ epoca fu divino. Infatti grazie ad alcuni rami che si salvarono dell’ incendio si procedette alla moltiplicazione per talea. Fuori pericolo estinzione, abbiamo vinto oggi ci sono più di venti esemplari adulti in tutto l’ arcipelago.

Un fiore color cioccolato e un’orchidea rarissima

Fiori rari i più belli al mondo

Prima ci siamo spostati a livello fisico, ora trasportiamoci a livello olfattivo. Eh si, perchè il Cosmos Atrosanguineus è una pianta che porta dei fiori rari dal profumo molto vanigliato. La pianta in natura praticamente non esiste più già da più di un secolo. Come sopravvive? Sono in coltivazione alcuni esemplari dai primi XX secolo e questo è stato possibile solo grazie alla creazione di un clone sterile. Il colore dei sui fiori è di un rosso intenso che sfuma al marrone tanto da aver ribattezzato la pianta anche con il nome di Cosmos del cioccolato.
Tra i fiori rari per eccellenza troviamo un’ orchidea particolarissima. Il suo nome è Cypripedium calceolus. I suoi fiori sono gialli e rossi, che contribuiscono a renderla unica e molto rara! Giusto per darti un’ idea un solo fiore di questa pianta ha valore commerciale di alcune migliaia di dollari. Senza contare il fatto che a livello botanico probabilmente non c’è prezzo per una bellezza del genere. Se ancora non fosse ben chiara la rarità di questa pianta basta citare un fatto che ha luogo in Inghilterra. L’ unica pianta presente oltre il canale della manica è controllata a vista dalla polizia dal 1917.

Un’ altra orchidea: quella fantasma

Fiori rari i più belli al mondo (5)

L’ orchidea fantasma, il cui nome scientifico è L’ Epipogium aphyllum, è un altro tra i fiori rari. Perchè si chiama così? Perchè passa praticamente tutta la sua esistenza, ad eccezione di quando è in fioritura, sotto terra. Singolare non trovi? Questo è anche il motivo per cui per più di vent’anni è stata considerata come estinta del tutto. Altre due chicche al riguardo: vive in simbiosi con un fungo, ed è impossibile procedere con qualsivoglia tipo di propagazione. Ecco perchè è considerata tra i fiori rari del nostro pianeta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Newsletter (news e sconti):