Piante da soggiorno perfette, scoprile con noi

Piante da soggiorno perfette

Ecco come trovare la pianta da soggiorno perfetta che da tempo hai pensato per illuminare e dare colore ai tuoi spazi, ma che ancora non hai avuto modo di trovare. Vincoli di spazio ritmi frenetici quotidiani ti impediscono di trovare la pianta da soggiorno perfetta e ti fanno provare una certa bonaria invidia quando entri nel salotto di amici o conoscenti che invece hanno delle bellissime piante?

Voglio aiutarti stilando un’ elenco e qualche pizzico di informazione riguardo alle piante da soggiorno più comuni e più richieste.

Piante da soggiorno per spazi ampi e luminosi e per spazi medi 

Piante da soggiorno, Ficus Benjamin

Se hai a disposizione un ‘ampio e luminoso soggiorno, in cui magari gli spazi sono suddivisi in base alla funzione che hanno, come per esempio l’ area divano-tv, l’ area caminetto, scrivania o tavolo da pranzo (etc..) tra le piante da soggiorno perfette per te abbiamo sicuramente la Kentia, il Ficus. Si tratta di piante elegantissime molto slanciate che per essere valorizzate al massimo hanno bisogno di un salotto medio grande. Se ti piacciono particolarmente nulla vieta comunque di poterle mettere a dimora anche in ambienti più piccoli, tuttavia risulteranno un pò sacrificate. Sono perfette anche per eventuali ambienti da ricevimento; quali hall di alberghi, sedi aziendali, reception di centri direzionali.

Piante da soggiorno, Pachira

Se devi misurarti con uno spazio che possiamo definire medio purché vi sia presente una buona luce diffusa potrei consigliarti come piante da soggiorno perfette la Pachira, la Dracena marginata e il Tronchetto della felicità. Perché scelgo queste tre? Ho pensato a queste tre perchè  in quanto a classe ed eleganza hanno ben poco da invidiare alla Kentia e al Ficus, anzi se devo proprio dirlo in un certo senso presentano anche elementi intrinsechi di “modernità” che le altre non anno. Tronco intrecciato, simpatico e folto fogliame per la Pachira, foglie quasi stilizzate e ultra moderne nella forma per la Dracena marginata. Il Tronchetto della felicità poco si scosta dalla tradizione che potrei azzardare a definire “classica” ma che rimane pur sempre un must in determinati ambienti.

Hai poco spazio ma non vuoi rinunciare a del verde?

pianta da soggiorno perfetta

Piante da soggiorno, Diaffembachia

Infine: Zamia, Diaffembachia e Spathiphyllum. Di dimensioni più ridotte che di conseguenza possono essere tenute in un vaso più piccolo e appoggiate anche sul tavolino del tuo salotto. Cosa le caratterizza? La Zamia ha un fogliame molto particolare che ricorda terre lontane, se ambientata nel modo corretto può risultare un complemento bomba per il tuo salotto. Diaffembachia? Il colore delle sue foglie variegate ti offrirà un senso di movimento cinetico e cromatico che difficilmente potrai trovare in altre piante da interno. Lo Spathiphyllum invece sarà la tua pianta da soggiorno perfetta se preferisci un qualcosa di bianco ed elegante con una fioritura frequente e delle ampie foglie dal verde intenso.

In conclusione un piccolo riassunto

Kentia, Ficus, Pachira, Dracena Marginata, Tronchetto della felicità, Zamia, Diaffembachia, Spatiphyllum queste sono le piante da soggiorno perfette. Oltre a tenere in considerazione il fattore spazio, puoi soffermarti anche sulla loro forma e sul colore del fogliame non che sull’ esposizione di cui hanno bisogno e che tu gli puoi offrire, solo così potrai trovare la pianta da soggiorno perfetta per le tue esigenze. Possibile che ti possa tornare utile quest’ articolo sulle piante da interno, prima di fare la tua scelta dagli una lettura veloce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Newsletter (news e sconti):